IL VENERABILE W.

di Barbet Schroeder, Francia/Svizzera, 2017, 100’, documentario

In Birmania, il “Venerabile Wirathu” è un influente monaco buddista che, attraverso i suoi scritti e i suoi discorsi, ha fomentato l’odio dei suoi seguaci nei confronti dei musulmani, spingendoli alla lotta armata. Tutto questo in un paese dove il 90% della popolazione è buddista, una religione fondata su uno stile di vita pacifico, tollerante e non violento.
Proiezione speciale al Festival di Cannes 2017.