LA FIABA DI RE ORCONE E DELLA MAGICA POZIONE

C'è un asino che vola

Ma chi avrà lasciato quei sassolini per terra? Forse è una traccia da seguire? Ho capito è la storia di Pollicino… ma no è la storia di Carlotta e Carletto… due bambini, che minacciati dal perfido Re Orcone sono costretti a rifugiarsi nel bosco per sfuggire al suo pentolone. Dopo varie peripezie, con l’aiuto del buon Orco Tontone e delle pozioni del simpatico nanetto Mistura, i due fratellini riusciranno a sconfiggere l’orco malvagio riportando serenità e giustizia in tutto il regno.

Lo spettacolo è tratto da una fiaba originale scritta per la compagnia da Tinin Mantegazza, regista teatrale e autore televisivo (tra le sue tante creazioni ricor- diamo il pupazzo Dodò della trasmis-sione Rai L’Albero Azzurro).

regia di W.Broggini burattini, pupazzi, musica e scenografia di G.Rizzi, R.Scala, G.Rizzi e G.Roggero con Giorgio Rizzi e Roberto Scala.