MELANCOLÌA

GIORGIO PESENTI e NICHOLAS ROCCA

Uno spettacolo che racconta due volti malinconici della Spagna attraverso due melologhi basati su testi di grandi scrittori: il primo è Ernest Hemingway che in Per chi suona la campana racconta la faccia afflitta e devastata dalla guerra civile; il secondo è Juan Ramòn Jiménez che in Platero y yo narra del lato meditativo di un poeta e del suo asinello nella calda ed evocativa Andalusia.

Il romanzo di Hemingway viene caricato drammaticamente dalle note del compositore catalano Roberto Gerhard, mentre i poemetti lirici di Platero y yo sono colorati dall’invenzione musicale del fiorentino Mario Castelnuovo-Tedesco.

 

 

con Giorgio Pesenti voce narrante e Nicholas Rocca chitarra, musiche di Roberto Gehrard e Mario Castelnuovo-Tedesco