STILL RECORDING

Saeed Al Batal e Diath Ayoub

Saeed è un giovane cinefilo che cerca di insegnare ai giovani di Ghouta, in Siria, le regole del cinema, ma la realtà che si trovano ad affrontare è troppo dura per seguire alcuna regola. Il suo amico Milad vive dall’altra parte della barricata, a Damasco, dove sta terminando gli studi d’arte. Un giorno, Milad decide di raggiungere Said. I due mettono in piedi una stazione radio e uno studio di registrazione.

Presentato alla Settimana internazionale della critica della 75ª Mostra del cinema di Venezia.

di Saeed Al Batal e Ghiath Ayoub, Siria/Libano/Qatar/Francia/Germania, 2018, 116’