IL TEATRO A LECCO HA UN NUOVO CENTRO!

Teatro Invito ha compiuto 30 anni di attività nel 2016. E abbiamo festeggiato aprendo un teatro!
Il nostro teatro, la nostra sede, dopo 30 anni di vagabondaggio creativo: Spazio Teatro Invito.
Presentiamo la nuova Stagione 2018/19 in collaborazione con  DinamoCulturale e Il Cerchio Tondo.

L’apertura di un nuovo spazio per la cultura è sempre un’ottima notizia, soprattutto in un tempo nel quale sembra aver perso un po’ del suo appeal; sapere che in una sala lecchese, un po’ periferica e abbandonata per anni, si apre la terza Stagione ha quindi un che di magico.
L’unica magia in cui crediamo è quella del teatro, abbiamo quindi lavorato per rendere la sala di via Foscolo 42 sempre più bella e accogliente e ci siamo impegnati per organizzare un Cartellone di grande levatura, L’Alta stagione, chiamando a raccolta artisti di primissimo piano quali Laura Curino, Renato Sarti, Ugo Dighero, Antonio Cornacchione, Giovanni Falzone.
Tanto teatro, certo: presenteremo la nostra ultima produzione, Bartleby, e il remake del nostro Sogno di una notte di mezz’estate, sul palco si alterneranno Ricerca, Commedia e Narrazione.
Vi sarà più spazio anche per la musica, variando tra i generi per incontrare sempre di più il favore del pubblico: jazz, classica, pop, lirica.
Lanceremo poi due nuovi progetti che ci legano ancora di più alla nostra città:

Territorio creativo darà spazio alle realtà artistiche del nostro territorio, offrendo loro quella ribalta che a Lecco non è mai stato facile trovare; Da cima a fondo intende invece approfondire la relazione tra spettacolo e Montagna, un elemento davvero identificativo per i lecchesi.
Non mancheranno gli spettacoli per le scuole e, grazie alla collaborazione con Il cerchio tondo, gli spettacoli domenicali per famiglie.
Inoltre, attraverso l’ormai rodata ‘joint venture’ tra Teatro Invito e Dinamo Culturale partirà il secondo ciclo di CineMinimo, che proporrà tutti i martedì sera i film più attuali e più belli.
Insomma, a prescindere dalla collocazione nella mappa, siamo davvero il Centro!

Qui ospitiamo teatro ma anche cinema, musica, incontri, contaminazioni fra i generi e i linguaggi. Un viaggio dalla nuova drammaturgia alla musica popolare, dalla narrazione alla poesia, dalla letteratura al jazz.
Un cantiere della creatività, dell’immaginazione, dell’arte per creare una comunità intorno alla cultura. Aperto ai cittadini, alle famiglie, alle scuole.
Un luogo ospitale, stimolante e innovativo, in cui potranno trovare spazio le migliori realtà artistiche del nostro territorio così come alcuni dei più interessanti film e spettacoli della scena nazionale.